?

Log in

No account? Create an account
 
 
05 March 2010 @ 05:32 pm
A come...  
A come agrifoglio, una pianta che si vede solo a natale, molti la confondono con il pungitopo, per essere sicuri basta chiedere ad un topo, appunto. B come Baro, colui che bara. Dadi, carte o tresette non importa, se sei baro prima o poi qualcuno ti scopre e ti dice: "Sei un fottuto baro!" e poi ti spara, la morale dice meglio esser di Bari che bari.
C come concomitanza, lo sentite il suono che pare quello del salto della cavallina? Significa che due eventi avvengono nello stesso momento, esempio: se volete telefonare e la cabina e' occupata non potete riuscirci (anche perche' l'occupante blocca la porta con il piede. D come desossiribonucleico meglio noto con il suo acronimo DNA. Sarebbe un acido nucleico che contiene le informazioni genetiche necessarie alla biosintesi di RNA. Ora se non sapete cosa e' l'RNA dovete arrangiarvi, non posso rispondere a tutti i vostri dubbi. E, come epifania. Molti pensano che c'entri in qualche modo la Befana, in realta' no, significa apparizione. Se molti a sto punto pensano che disepifania significhi sparizione si sbagliano di grosso. F come filibusta, nome di mio cugino che da giovane faceva il pirata. G come Giuggiole che sarebbero fiori con i quali si produce un liquore zuccherino. H la lettera che si pone per terra se si vuol veder atterrare un elicottero di li' a poco. I come integrale che puo' essere un operatore matematico, un tipo di crackers o una frenata. L come licaone pochi sanno che non e' un felino. M come mucillaggine, una specie di leppego. N come Napo orso capo. O come Otranto ma anche
oasistico, ombrelliforme e ominazione. P come punteggiatura, l'insieme dei punti. Ne fanno parte anche le virgole (per non usare la virgoleggiatura che pareva brutto ). Q come Quasimodo il campanaro gobbo di Notredame o Quintilio il robivecchi della Tiburtina. R come ragu' occhio alle macchie. S come salamoia, l'unica sostanza in grado di distruggere i cartoni animati. T come turbolento, quasi un ossimoro. U come Ugoccione della Faggioula che si incavolava quando sbagliavano il suo nome. V che si pronuncia Vu o Vi ma anche Vv e infine Z come zuzzurellone, possiamo chiudere il vocabolario.
Tags:
 
 
Current Location: da niuna parte
Current Music: tunz tunz
 
 
 
(Anonymous) on March 5th, 2010 05:26 pm (UTC)
salamoia, de sangue sidro sagacia, per i comics:)
fuchsia
britomarti on March 7th, 2010 03:27 pm (UTC)
ahah! era da mesi che non ridevo così! fantastico!
ti aggiungo volentieri nella mia lista amici, quest'alfabeto è grandioso! puoi aggiungermi anche tu se vuoi.
sono maria, 23 anni, romagna. ciao!