?

Log in

No account? Create an account
 
 
17 May 2012 @ 12:10 pm
Ciribiribi' Kodak!  
Pensando agli spot pubblicitari mi sono chiesto: "Gli alieni ne hanno mai fatto parte?"
La parte sci-fi che e' in me e' andata alla ricerca riavvolgendo il nastro del passato.

Ricordate Grillo impegnato negli spot per la pubblicita' dello Yomo?
Erano tutti molto intelligenti e divertenti: c'era la pubblicita' telepatica, quella in cui faceva l'esibizionista, quella in cui andava dallo psicologo che in realta' era un enorme vasetto di Yoghurt.
Ma c'era anche questo spot del terzo tipo in cui Grillo se ne stava beato a gustarsi lo Yoghurt quando spunta da fuori campo il braccio a squame di un alieno.
Grillo non e' disposto a dividere la merenda e l'essere se la prende a male e si mette a piangere
Grillo risponde: "Cosa fai piangi? vabbe' dai, se mi dici dove hai la bocca te ne do' un cucchiaino.."

La Coop qualche anno dopo realizzo' uno spot in cui due alieni (che somigliavano tanto a quelli dei Simpson) a bordo di una astronave, prima di tornare al loro pianeta di origine decidevano di far sosta sulla terra per uno spuntino alla Coop. Il povero terrestre rapito che se ne sta legato in un angolo e pensa al suo destino, chiede se possono comprare qualcosa anche per lui.

Ma la palma d'oro dello spot futuristico va senz'altro alla Kodak per aver realizzato un vero e proprio capolavoro.
Non potete non ricordare il mitico "Ciribiribi'"

Lo spot comincia con una ripresa nella quale un enorme astronave (a forma di rullino fotografico) solca i cieli di una citta' del futuro.
L'atmosfera e' quella di Blade Runner, e' notte, si scorgono grattacieli, piove, l'aria e' piena di una specie di nebbia inquinata.
La camera riprende una strada affollata dove varia umanita' cammina sotto ombrelli aperti, e come nel film di Scott ci sono richiami all'oriente.
La ripresa continua in un negozio di fotografie dove esseri di diverse razze (si vede una specie di gigante dalla voce cavernosa e poi una dark lady sensuale), consegnano i loro rullini chiedendo espressamente che vengano stampati su carta Kodak.
Poco dopo entra il protagonista, un esserino che pare un vecchio-bambino, indossa una specie di tuta da pilota e pare appena uscito dal bar di Mos Eesley su Tatooine.
Posa un rullino sul bancone e fa la stessa richiesta di chi lo ha preceduto.
Il commesso non lo capisce e butta il rullino dentro il contenitore sbagliato ma lui, grazie ai suoi poteri telepatici, risolve la situazione.

http://www.youtube.com/watch?v=nXwn-9n__Z4

Questo capolavoro ebbe un seguito nel quale scopriamo che l'esserino ha una fidanzata della sua razza e che si esprimono utilizzando sempre un solo termine.
PS manco a dirlo, l'esserino non aveva nome ma divenne per tutti Ciribiribi'

Se qualcuno ricorda qualche altro spot con alieni...
Prosit
 
 
Current Location: Da qualche parte nel cosmo
Current Music: Wild Beasts - Loop the Loop