?

Log in

No account? Create an account
 
 
29 May 2013 @ 11:59 am
Il fatto e'  
Il fatto e' che non c'era nessuno al momento del fatto.
C'era un fatto ma troppo stupefatto per poter essere attendibile, se ne stava li' con una espressione ebete sul viso.
Forse sognava il Nirvana, forse galleggiava leggero in uno spazio senza gravita', fatto sta che il suo corpo
era li' a poca distanza da quell'altro corpo, (quello steso a terra) e non avrebbe mai saputo dire se prima del suo arrivo era gia' tutto cosi'...
Il maresciallo Varanzetti provo' ad instaurare una conversazione ma ricevette solo grugniti.
Provo' allora ad interrogare il cadavere ma era cosi' privo di vita che non rispose, neppure si mosse, neanche un piccolo cenno.
Si trattava in fondo di una fatto semplice, alimentare, coi tempi che corrono ci sono piu' morti in strada che podisti sulla passeggiata.
Al carabiniere non resto' che sbrigare le formalita':

Scrisse un rapporto poco attendibile
sopra un bloc notes di materia edibile,
sottilissimi fogli di lepre in salmi'
All'ora di pranzo, la prova, spari'.
Prosit