?

Log in

No account? Create an account
 
 
07 April 2014 @ 11:08 am
Il tema del lunedi'  
Signor maestro, lo so che la stupiro' ma stavolta so proprio cosa mettere nel tema.
Si, perche' ieri e' venuto a trovarci lo zio Antonio che abita a Chiavari.
E' venuto con sua figlia Marisa che pero' siccome che ha il terrore delle gallerie non prende il treno e allora vengono in macchina ma mio zio la macchina non ce l'ha e allora se la fa prestare da un suo collega che pero' mica ce la puo' sempre prestare perche' e' la macchina di famiglia e allora mio papa' al telefono ci dice sempre:
"Antonio quando e' che vieni a trovarci una buona volta?"
E io non e' che sentivo cosa ci rispondeva suo fratello (perche' mio zio e' anche fratello di mio papa') ma quando poi buttava giu' sentivo mio papa' dire le parolacce e io capivo che non veniva ma domenica e' stata la volta buona.
E' arrivato al mattino che ero alla finestra. Ci ho chiesto a mio papa': "Di che colore ce l'ha la macchina lo zio?" E lui checosavuoichenesappia?
Allora tiravo a indovinare ma non tiravo abbastanza perche' mi son venuti i gomiti con il segno della finestra ad aspettare che non arrivava mai.
Poi e' arrivata una macchina blu che pensavo che era del prete ma invece e' uscito lo zio Antonio!
Ha parcheggiato sotto casa e poi e' salito su.
Li' sulla porta ci siamo baciati tutti a turno, poi quando tutti hanno baciato tutti sono entrati, mio zio era altissimo e larghissimo.
A tavola hanno preso il caffe' e mia mamma ha detto a mia cugina Marisa: "Vai a giocare con Luigi che ha tanti bei giochi!".
Io sono rimasto un po' secco perche' non ho tanti giochi e nemmeno belli se si esclude il Big Jim che se ci schiacci la schiena fa la mossa del karate e rompe la tavoletta a meta'ma io una meta' l'ho persa e ora faccio solo finta, l'allegro chirurgo e il castello incantato che pero' non trovo piu' la biglia e adesso quando esce la carta dell'omino lanciafulmini faccio finta.
Comunque mia cugina e' venuta dietro a me e abbiamo giocato a fissarci che il primo che rideva si buscava una gnocca sulla spalla, vinceva sempre lei che mia cugina Marisa e' serissima.
Poi e' venuto mio zio in camera e ha detto che cosa combinate?
Ma noi non stavamo combinando niente lo giuro signor maestro comunque poi non ha aspettato la risposta e mi ha fatto vedere che e' capace a levarsi un dente ma forse era un trucco.
"Papa' smettila!" - diceva mia cugina ma lui continuava e io ero curioso
A pranzo mia mamma ha preparato le lasagne al sugo che a me mi piacciono con la crosta che scrocchia.
Poi a fine del pranzo mia mamma ha preso nel frigo le paste che aveva portato mio zio che pero' non so dove le teneva perche' era una sorpresa.
Ho mangiato una che pero' aveva il liquore e un cannolo che e' caduta la crema sulla tovaglia e poi e' rimasto solo il diplomatico che quando arrivi a quello vuol dire che e' finite le paste.
Dopo abbiamo giocato ancora io e Marisa ma poco perche' mio zio non voleva prendere la coda e cosi' nel pomeriggio ho giocato da solo ai Lego ma ero felice che potevo fare il tema che tra poco lo finisco e torno a giocare ai Lego.
 
 
 
cockelberrycockelberry on April 8th, 2014 06:03 am (UTC)
il migliore della serie, socio. Ma cos'è il diplomatico???
bustonebustone on April 8th, 2014 07:30 am (UTC)
Grazie molte socio!!
il diplomatico e' quella pastarella (che nessuno vuole ma che non manca mai nei cabaret di paste) quadrata, fatta di sfoglia a strati con sopra lo zucchero a velo... di' la verita', l'hai sempre scartata anche tu ;-P