?

Log in

No account? Create an account
 
 
14 April 2014 @ 12:53 pm
E se...  
Cosa succederebbe se un giorno, alzandoci dal letto, scopriremmo che il tetto, che sempre sopra stava per contratto, se ne' e' andato, cosi' tutto d'un tratto?
Certo le stelle e' bello rimirare mentre Morfeo sta per arrivare, ma se cambia il tempo e arriva il temporale? Dormire non sara' piu' naturale.
E se sparisse di colpo il comodino? Dove posare il libro, sotto il cuscino? Delle ciabatte che stanno li' per terra, se ne potrebbe fare a meno, certo d'inverno non e' che sia un piacere pero' di tutte le cose che potrebbero sparire di quella non si sentirebbe la mancanza, ti alzi e a piedi nudi vai nel bagno e il contatto col fresco pavimento forse renderebbe il risveglio meno lento.
Se sparissero anche le pareti non si potrebbe piu' parlar di stanza ma grazie alla dimenticanza sarebbe come vivere all'aperto. Tutti passando ci vedrebbero dormire e magari avrebbero qualcosa da ridire. Infine se sparisse anche il di sotto, il letto rimarrebbe li' sospeso come un palloncino legato a un filo teso desideroso di sciogliere i cordami e libero sparire senza piu' legami.
Tags: