?

Log in

No account? Create an account
 
 
18 July 2014 @ 04:10 pm
On the Road (again)  
Ordine di servizio Num. 3453/34
Oggetto: Nuove disposizioni in tema "Misteri"

Con la presente si comunica a tutto il personal Efbiai che con decorrenza immediata i seguenti uffici cesseranno la loro mansione:

Ufficio Ics Files

Fine comunicato

Jelly e' in piedi, la mano appoggiata al muro, ha riletto il comunicato affisso in bacheca per la sesta volta, il significato e' chiaro, scrolla la testa.
Fa qualche passo in direzione dell'ufficio, si blocca all'improvviso, pensa che dirlo a Max sara' una bella impresa.
La notizia sulle nuove disposizioni potrebbe ucciderlo e i panni del messaggero oscuro proprio gli vanno stretti.
Poi fa un grosso sospiro e muove un altro passo, apre la porta, entra nell'ufficio.
"Ehi Jelly, giusto te, la mia partner preferita" - dice l'uomo e si avvicina stringendo un giornale in mano.
"Leggi qui a pagina tre: [Scoperto cadavere privo di testa] e poi leggi qui a pagina sei: [Trovata testa priva del corpo].
"Capisci che ho gia' risolto un caso mentre mi bevevo un cappuccino?" - dice
"Sei diventato davvero bravo..." - risponde la donna senza il coraggio di guardarlo negli occhi.
"Ora basta trovare una testa per il corpo e poi un corpo per la testa e il caso e' chiuso!" - ribatte Max
Jelly sospira, poi guarda il soffitto e poi dice: "Non ti e' venuto in mente che la testa potrebbe appartenere a quel corpo?"
"Ma Jelly, le cose non sono mai come sembrano ricordi? E poi la verita' e' la' fuori, dove sia di preciso ancora non so, per questo si usa un generico: "La' fuori" che almeno esclude il dentro, perche'...."
"Poco importa, ho una brutta notizia da darti" - lo interrompe la donna
"Sputa il rospo, sono cosi' di buon umore che nessuna notizia potrebbe mai rattristarmi, certo se mi dicessi che chiudono gli Ics files mi impiccherei con un elastico ma non credo che tu sia una messaggera oscura no?" - dice strizzandole un occhio
"Ma no, certo che no, figurati..." - dice Jelly
"E allora questa notizia?" - chiede l'uomo
"Ma no niente, anzi ti volevo dire di quel corpo senza testa sul giornale..."
"Hanno trovato una testa sopra un giornale? Ma allora forse e' quella del cadavere decapitato!" - dice Max
"Oddio" - pensa la donna, i sentimenti che prova la annientano, l'istinto omicida che si mescola con la tenerezza e' come il sale dentro un caffe'. Si avvicina alla sua sedia e crolla priva di forze come se per arrivare fin li' fosse dovuta salire in cima all'Everest.
La mattinata prosegue, Jelly studia un fascicolo sulle malattie endemiche a tramissione virale mentre Max gioca a "Pesca la trota" quando all'improvviso la porta si apre e due uomini con indosso una salopette entrano spingendo un carrello pieno di scatole di cartone.
"Ehi amigos, ma questo non es el magazinos? - dice quello con la coda
"No Pancho Villa, esto achi es l'uffissio des misterio e des paranormal, intiende?" - dice Max sfoggiando un invidiabile spagnolo.
"Por tutti i chupacabras de los Mexico, quel cabron del diretor ci ha indicato l'uffisio sbagliato!"
"No, ehm, credo ci sia un equivoco, il direttore vi ha indicato bene, siamo noi che dobbiamo ancora, si ehm, traslocare nei nuovi alloggi..." - li interrompe Jelly
"Cosacosacosacosa?" - dice Max
"Stai dicendo che traslochiamo?" - domanda
"Certo, me ne sono scordata, ci hanno assegnato una nuova locazione perche' meritavamo piu' spazio, dobbiamo fare i bagagli, il nostro ufficio evidentemente diventera' un magazzino..." - risponde
"Oh beh, questa e' una bella notizia" - dice Max
"Questa es una bonita notissia!" - ribatte il compare senza coda che al pensiero di muovere ancora il carrello era sbiancato.

Dopo due ore gli ex agenti degli ics-files sono in mezzo alla strada seduti su due scatole di cartone.
"E hai detto che ci verra' a prendere un elicottero per portarci in una localita' segretissima...?" - chiede Max
"Proprio cosi'" - risponde Jelly
"E durante il volo ci sara' un rinfresco?"
"Proprio cosi'" - risponde Jelly
"E potro' chiedere alla Hostess se con il caffe' al posto dei pasticcini si possono avere dei salatini ?
"Proprio cosi'" - risponde Jelly
"E la localita' segretissima avra' quei vetri che da dentro vedi fuori ma da fuori non vedono dentro?"
"Proprio cosi'" - risponde Jelly
"E allora potremmo fare le boccacce anche ai vigili senza che loro..."

"Bastaaaa!!!" lo interrompe Jelly, "Non arrivera' nessun elicottero, hanno chiuso gli Ics files, siamo in mezzo ad una strada senza lavoro, speranza, futuro..." - conclude
Passano istanti eterni, poi Max parla:
"Eh vabbe' Jelly, non la fare piu' grande di quello che e'...se non arriva l'elicottero tanto meglio, non sai quanti ne cadono ogni giorno nel mondo, siamo in mezzo ad una strada e' vero ma anche fuori e magari ora che siamo immersi nella verita' potremmo scoprire chissa' quali misteri, poi non e' la prima volta che
chiudono la sessione no? E non sara' nemmeno l'ultima perche' risolveremo un caso cosi' incredibile che ci daranno l'ufficio d'angolo con l'acquario e pure un trenino che gira di continuo e ci porta merendine e vasi di nutella..."
"Oh Max, non riuscivo in nessun modo a darti la notizia perche' temevo in una tua brutta reazione invece sei piu' forte di me..." - dice Jelly
"Ma si, dai finche' c'e' vita c'e' speranza! E ora ti ricordi mica in quale scatolone abbiamo messo gli elastici?"
(continua)
Tags: ,
 
 
 
fiona_mckenzie: mafaldafiona_mckenzie on July 18th, 2014 02:37 pm (UTC)
La lettura che aspettavo! XDDDDDDDD
bustonebustone on July 19th, 2014 08:00 am (UTC)
Mancavano da un pò i nostri beneamini :-)
claudia: cat - evil laughflorealpolla on July 18th, 2014 03:57 pm (UTC)
Max, lo scatolone è quello sulla destra.
bustonebustone on July 19th, 2014 08:01 am (UTC)
Mmm se dici così è perchè mi vuoi ingannare, dunque guarderò a sinistra e se poi sarò troppo stanco per continuare la ricerca, lascerò perdere... :P
claudia: Loki ehehehehflorealpolla on July 19th, 2014 09:28 am (UTC)
Sei troppo furbo, Max!
:D