?

Log in

No account? Create an account
 
 
11 September 2007 @ 11:26 am
6 ore dei prati  
Domenica Bustone e Soci (Le president, Steva, Pampo, Dige, Franz and U'Liuni) si sono cimentati nella Sei ore dei prati
Gara di endurance con durata di sei ore per team composti da uno, due, tre persone.
Percorso di cinque km (circa) 200 m di dislivello, da ripetersi finche' cuore e gambe reggono...
E cosi' alle 8 in punto i nostri eroi giungevano ad Alpicella, ad aspettarli il big camper del Dige che appena tornato dalla terra sarda aderiva di buon grado all'iniziativa.
Bene, sono uno in piu' del previsto ma come diceva Johnny Dorelli "Aggiungi un posto a tavola che c'e' un amico in piu'!" e allora formano una squadra da tre e due da due.
La scelta e' presto fatta, Pampo e Dige correranno per preoccupare gli altri team (I senza senso di Danito prima di tutto).
Bustone ha l'onore di correre con le President, viene perfino nominato capitano e avra' un altro onore: quello di partire insieme ai capitani da Alpicella per la partenza "lanciata".
Il tempo non e' buono, nuvole? Nebbia? Gas Nervino? Non si sa, quelli del posto dicono che e' umidita' e che prima o poi sparira', saggezza popolare.
Alle 9 in punto uno degli organizzatori monta su un motorino scoppiettante, senza tante musse (come diciamo dalle nostre parti) si porta davanti al gruppo, dice: "Alua anemmu?" e poi parte...
Tutti dietro come in gita sociale giu' per la discesa, dopo i due tornanti comincia la salita e il motorino deve andare tutto a manetta se non vuol essere travolto dalla folla dei cinghiali.
Bustone arranca sullo sterrato, Franz in giallo e' una specie di faro guida, meno male che aveva detto che in partenza la prendeva bassa... lo vedo che passa uno, due, tre concorrenti... cosa fa? Scappa?
Appena inizia il piano, bustone supera tutti quelli in mezzo, quando arriva nella zona cambi aumenta il passo e per quanto si spacchi le gambe rimane a distanza... diavolo di un Franz!!
Comunque completa il primo giro cosi' composto:

la spaccata iniziale dove le gambe dicono le parolacce,
il rebigo sotto le pale,
lo sterratone ghiaioso (tratto dove si raggiungono le piu' alte velocita' di gara),
il single track nefando,
la pozza paludosa,
i prati con le canalette,
il sentiero della Bousa (c'e' ancora il segno della sua caduta dell'anno scorso).
Il saliscendi boschivo,
la salitazza genera-crampi,
la rampa ziggurrat detta anche Montezuma o il panettone,
la spianata,
il gradone,
il ponte
e finalmente la zona cambi dove c'e' Le president che lo aspetta pronto a partire.
Da li' in poi e' tutto un cambio, un giro per uno, poi due, poi uno fino ad arrivare alle benedette tre del pomeriggio.
Concludono con 16 giri, 80km circa percorsi, 3200 m di dislivello e soddisfatti come topi nel formaggio.
Pampo e Dige hanno dato il bianco, il trio multi-etnico non e' da meno.
Bustone non pensava di riuscire a concludere, nemmeno le President lo credeva ma poi, sai com'e', sono li', hanno le bici,indossano le stesse maglie che li hanno accompagnati in tante avventure, cosa fanno, non tirano? (So' ragazi).
Concludono con un pranzo a base di bollito, patate fritte, focaccine e torta.
Per la cronaca finiscono davanti ai diretti avversari per un secondo!
Cioe' roba che bastava un giro di pedale in meno che....
La classe non e' acqua!

Ma lo sai che piu'passa il tempo e piu' siete sempre i soliti?
Eh si che lo so ;-)
Allora al prossimo anno, dove, come al solito... spakkeremo tutto!!! ;-)


Tags:
 
 
Current Location: Lassu' sulle montagne!!
Current Music: Beatles - Tomorrow never knows
 
 
 
fiona_mckenzie: puccafiona_mckenzie on September 11th, 2007 09:53 am (UTC)
Anche se sono di parte, siete sempre dei miti, tutti quanti!
Ci ^__^
claudia: lom gene scoiattoloflorealpolla on September 11th, 2007 11:24 am (UTC)
Belìn, la salitazza genera crampi fa paura senza neanche vederla.
le_president ha macinato tutti quei km grazie anche alle mie focaccette!
:P
le_presidentle_president on September 11th, 2007 04:50 pm (UTC)
Meno male che non hanno fatto il controllo antidoping, pare che le focaccette siano vietatissime!!!
Comunque siamo stati dei rulli compressori, più di così non potevamo fà!!!