?

Log in

No account? Create an account
 
 
28 September 2010 @ 02:22 pm
Il gatto nel bagagliaio  
Quando ho cambiato auto, non avrei mai pensato di vivere l'esperienza di Endymion, il protagonista del romanzo di Dan Simmons.

Il nuovo sistema di accesso a tutte le funzioni, nonche' all'auto stessa, e' regolato da un sistema intelligente.
Non c'e' chiave per aprire la portiera, non c'e' chiave per la messa in moto ma un avveniristico cosetto (chiamiamolo magico talismano) che e' possibile lasciare in tasca o in borsa perche' la nostra auto ci riconosca e permetta l'accesso a tutte le funzioni.
Va detto che la piccina e' dotata di funzioni cosi' moderne che perfino il signor Sulu stupito mormorerebbe: "Ooohhhh!!"
E' possibile interagire tramite comandi vocali ai quali lei risponde con voce da educatrice Austriaca.
Guai sbagliare un comando, si viene cazziati ma poter impostare la temperatura del condizionatore, scegliere un brano musicale dell'ipod o telefonare a qualcuno che e' nella rubrica del cellulare, vi fa sentire il padrone assoluto non solo dell'auto ma del globo e di tutto l'universo conosciuto. (Galactus? Tie'!).
Certo, l'aspetto "AL-9000" fa un po' paura. Se un giorno decidesse di bloccarmi al sedile e di puntare dritta verso un precipizio?
Non pensiamoci, non accadra' mai, le educatrici Austriache non fanno certi scherzi.

La nuova auto e' ideale per fare "i semi". Si puo' arrivare al parcheggio e alzare il talismano verso il cielo gridando: "Per il potere di Greyskull!"
Ma c'e' un ma che riguarda il portellone.
La serratura si apre quando "Sente" che siamo vicini e si chiude quando ci allontaniamo.
Come faccio a sapere se si e' chiusa se quando mi avvicino si apre? (ecco che scatta la sindrome del frigorifero con un accenno al gatto di Schrödinger).
Finche' sono lontano il portellone si trova in uno stato non verificabile di aperto-chiuso.
Bisogna fidarsi o in alternativa allontanarsi, nascondere il magico talismano sotto un sasso e dopo essere tornati vicino alla vettura provare con mano.
Nel frattempo qualcuno che ha osservato le operazioni ha sollevato il sasso e si è rubato il talismano... (e da li' a impadronirsi del mondo e rendere tutti schiavi il passo e' breve, tesssoro mio...).
Questo e' stato il motivo che mi ha spinto a riportarla dal concessionario (il quale non sapeva che pesci prendere ma poi si e' ricordato che in un caso analogo avevano cambiato la serratura per poi capire il paradossale funzionamento).
Tutto risolto quindi anche se e' rimasto in me un sottile sentimento di preoccupazione.
Quando chiudo l'auto infatti attivo anche la doppia chiusura di sicurezza e per star sicuro l'immobilizer.
Il neutralizzatore di forme biologiche e' pronto per disintegrare qualunque essere abbia l'ardire di entrare nell'abitacolo senza il talismano.

Il portellone pero' rimane aperto... mi allontano e il dubbio rimane: "Adesso si chiudera'?"
Chiedo aiuto ad un passante gridando: "Mi scusi signore, si dico a lei, le dispiacerebbe provare a vedere se il portellone di quell'auto e' chiuso? (mica posso dirgli che e' mia, mi prenderebbe per uno scansafatiche).
Il tipo mi guarda basito, poi fa un passo verso l'auto ma subito si blocca, evidentemente si sta chiedendo il perche' della mia richiesta, pensa che lo voglia incastrare o peggio che io lo abbia scelto come vittima di qualche scherzo.
Allora mi fa un gesto che interpreto come l'invito per quel posto sovraffolato che comincia per "V".
Ci fossero passanti piu' disponibili e con la mente libera sarebbe piu' facile tenere a bada la mia preoccupazione.
Adesso ho risolto dopo aver seguito i consigli di un asceta Birmano il quale ha scritto un trattato sulla felicita'.
Al capitolo 9 ho trovato un accenno alla sindrome del frigorifero (il terrore di non sapere se quando si chiude la porta la luce interna si spegne) e la soluzione: "Ti devi fidare".
Ora mi fido, la mia macchina si fida di me e in questo magnifico ed equilibrato compromesso
ci sguazziamo alla grande!
Prosit

Tags:
 
 
Current Location: nel parcheggio
Current Music: ...
 
 
 
mephrinamephrina on September 28th, 2010 03:38 pm (UTC)
Giusto ieri sera sono stata sull'auto di un mio amico. Ha la videocamera che fa vedere dietro! e parcheggia da sola!
Comunque mai, mai, MAI fidarsi delle macchine.
claudia: amy - uhm?florealpolla on September 28th, 2010 04:30 pm (UTC)
Quoto e aggiungo questo:
http://attivissimo.blogspot.com/2010/05/aiuto-mi-hanno-craccato-lauto.html


(sì, sono bastard inside!)
:D
(Anonymous) on September 28th, 2010 09:26 pm (UTC)
vai sereno,anche il mio scooter è dotato di transponder ed è piu di un anno che credo di chiudere lo sterzo,e tutto fila liscio tutto risponde con immediatezza e comodita finche..........finche la batteria del trasponder non esaurisce.
in quel momento hai si la sicurezza che lo scooter è chiuso ma anche che devi prendere l autobus
starebene rd

p.s.inutile suggerirti l acquisto del ricambio voltiano