?

Log in

No account? Create an account
 
 
14 December 2010 @ 05:24 pm
Chissa'  
A volte, le parole, scompaiono ancor prima di apparire.
Quando compongono un pensiero che viene dimenticato, quando vivono in un sogno e svaniscono al mattino, quando si perdono tra la posta o rimangono nel nastro inceppato di una macchina da scrivere.
A volte appaiono per qualche istante sullo schermo di un computer e qualcuno da' un calcio alla spina.
Altre e' il computer stesso a farle sparire, come se per una volta potesse porre il punto finale. (Di solito molto prima dell'intenzione di chi scrive).
Per un motivo tra questi, lo scritto di oggi si e' dissolto.
Da qualche parte ci sono parole che raccontavano della natura, della sua pazienza e di un ramo caparbio che giorno dopo giorno scrive le sue memorie su un muro di cemento.
La foto e' rimasta, il resto immaginatelo voi.
Prosit.

 
 
Current Location: Stazione
Current Music: ...