?

Log in

No account? Create an account
 
 
07 April 2011 @ 11:35 am
Lei non sa chi sono io  
Il linguaggio sta cambiando o ne sta nascendo uno nuovo che non ha piu' lo scopo primario di comunicare?
Dimostrare all'interlocutore la propria cultura o l'appartenenza ad uno specifico contesto sembra la principale esigenza.
Brandelli di vera telefonata dirigenziale sentita poco fa (tra parentesi quello che pensavo nel frattempo).

"Non dico di farlo una volta alla settimana, anche meno..." (e non si riferiva al sesso)
"Sto ragionando a voce alta" (il famoso rumore del pensiero)
"Vorrei che fosse un dolore possibile" (ma scommetto che il male non lo sente lui)
"A questo punto vorremmo una giornata o due mezzegiornate a distanza" (anche perche' se le due mezzegiornate fossero vicine si tornerebbe alla giornata intera)
"Congeliamola cosi' solo per oggi pomeriggio" (cioe' niente freezer, diciamo primo ripiano cestello frutta)
"Voglio l'assicurazione per il travaso di conoscenze" (giusto, se nel travaso qualche conoscenza andasse perduta? Meglio cautelarsi)
"Sopratutto con l'endover verso i contatti" (...)
"Queste sono miei ipotesi a fronte di rumors" (vedi sopra)
"Se c'e' la necessita' bloccate quella finestra di Giugno (e speriamo non faccia caldo)
Prosit
 
 
Current Location: Ufficio
Current Music: Big Star - Nightime