?

Log in

No account? Create an account
 
 
09 January 2013 @ 10:43 am
Nuovo anno  
Scrivere ancora in questo nuovo anno, in questo scampolo di vita diviso in trecentosessantacinquesimi
Buttar giu' parole come fossero rospi che non vedevo l'ora di far uscire, come fosse fiato, come fosse inchiostro che esce da una penna e non smette neppure quando si stacca la punta dal foglio.
I buoni propositi naufragano contro gli scogli del quotidiano, le onde spingono la nave della buona volonta' contro quelle aguzze asperita'.
E dalla spiaggia mi fermo ad osservare quanto e' accaduto, a rammaricarmi che era un altra la rotta da seguire, dovevo dare ascolto al faro silenzioso che da lontano mi esortava alla calma, all'attenzione.
Perche' un anno comincia con il primo giorno e se oggi e' gia' il nono giorno c'e' qualcosa che non va.
Comunque sono qui, forse una nave inservibile e' un buon motivo per tagliare con il passato, volgere i passi verso il centro dell'isola dove una fitta giungla nasconde chissa' quali meraviglie.
Mi costruiro' una capanna con i rottami e imparero' a pescare, a distinguere i frutti commestibili, il mal di pancia sara' un severo maestro.
Guardero' l'orizzonte infinito e quel mare di possibilita' che non aspetta altro che essere descritto.
Prosit

isola
 
 
Current Location: Isola deserta
Current Music: The flower kings - Underdog