?

Log in

No account? Create an account
 
 
27 July 2014 @ 06:55 am
Itagliani  


Una cosa che si può fare a Londra è mimetizzarsi. Ovvero utilizzare la capacità di mescolarsi coi residenti per ingannare i nostri connazionali Un italiano all'estero, quando incontra dei compatrioti ha solo due reazioni:
(A) Scappa mentre elenca parolacce in una lingua sconosciuta ai più (un misto esperanto-osteria) in modo da non essere riconosciuto.
(B) Intrattiene lunghe conversazioni al cospetto della faccia dell' interlocutore fissata in un espressione ebete che poi non è altro che uno specchio della sua.
E i discorsi vanno dall'ovvio al superlfluo mentre sulle parole inutili soffia vento di aria fritta:
"Uh anche voi qui!"
"Già, già..."
"Di dove siete?"
"Liguri..."
"Uh allora avete l'olio buono"
"Già, Già..."
"Noi siamo di Baldanzoso sul trono bassa in provincia di Trombone reale sapete vicino a Urmengo Tranzo dove fabbricano lo sciroppo di ortensia..."
"..."
"Eh va beh comunque Londra è sempre bella eh?"
"Già, già"
"Allora noi andiamo che c'è mia figlia che cerca una maglietta tradizionale..."
"8-O"
"Magari ci becchiamo ancora..."
Sorriso ebete ma occhi che tradiscono un pensiero volgare e minaccioso.
E anche se per il resto della vacanza rimarrà il mistero della maglia tradizionale (sarà quella con la union  jack o quella con il Doubledecker? No è senz'altro la cabina... anche se il Big Ben...) evitare gli italiani sarà lo sport preferito da tutti gli italiani del caso (A), cercarli e attaccar bottone il passatempo dei figuri del caso (B). Dunque se a Londra vi capita di incontrare una coppia che corre come se scappasse dal cinema di Blob inseguita da una famiglia che è salita tutta su un passeggino spinto dal nonno che urla: "Se non si infilano nella metropolitana sono nostri!"
Non potete sbagliarvi su chi sono e cosa stanno facendo, voi rimanete immobili per evitare che il fiuto del nonno vi scopra e cambi preda. Un consiglio: si trovano un po' ovunque, meditate sull'acquisto di una maglietta con la scritta: "Keep calm I'm not italian", qualcuno dice che sono efficaci.
Prosit